Topografia Corneale

Topografia Corneale Topografia Corneale

La topografia corneale è un esame diagnostico che permette di studiare la forma della cornea e altre sue caratteristiche ottiche. La topografia permette di misurare con estrema precisione la curvatura della superficie anteriore della cornea in ogni suo punto.
L’esame si effettua tramite uno strumento chiamato topografo corneale. Il topografo, collegato ad un computer, elabora una mappa della cornea, attribuendo colori diversi a curvature diverse. L’esecuzione dell’esame è semplice, non invasivo e richiede pochi minuti.
La topografia si esegue ogni volta che è necessario avere informazioni sulla forma e sulla curvatura della cornea. In particolare quando si devono applicare lenti a contatto o quando si deve valutare un cheratocono.

Il cheratocono è uno sfiancamento (deformazione) della cornea, di tipo non infiammatorio. La malattia può avere diversi gradi di gravità e diverse forme di progressione. Dal punto di vista visivo il cheratocono produce astigmatismi irregolari solitamente elevati, tali da richiedere spesso l’utilizzo di lenti a contatto. Nei casi più gravi della malattia si può arrivare al trapianto di cornea.

Prenota un Appuntamento o Richiedi Informazioni

Sei interessato ai nostri servizi? Compila il form sottostante per fissare un appuntamento o richiedere informazioni.